mario agostinelli

REPOSITORY

Comunicati stampa, Interventi Consiglio, Modello Formigoni

FEDERALISMO: STUCCHEVOLE E DANNOSA LA PROPAGANDA DI FORMIGONI

Dichiarazione di Mario Agostinelli, capogruppo regionale del Prc

“C’è una vulgata che ricorre spesso, di questi tempi. Il Presidente Formigoni un po’ vi si adegua, per esempio assentandosi dal Consiglio per  motivi personali proprio nel giorno in cui la sua maggioranza vota la proposta leghista sul federalismo, e un po’ fa addirittura da capofila, come oggi quando, ancora una volta, dichiara che “le tasse vanno trattenute sul territorio perché sono del cittadino, non dello Stato”.

Un principio, questo, che contraddice, prima ancora delle disposizioni, lo spirito profondo della Costituzione, laddove essa consegna alla Repubblica il compito di assicurare pari possibilità e risorse a tutti gli Italiani.

Noi continuiamo a non accodarci a una lettura di questo tipo, così superficiale e volgare, farcita di tanta propaganda che fa forse presa sull’opinione pubblica del Nord ma che, nella realtà, non ha per niente a cuore le sorti dei Lombardi. Anzi, che rischia di alimentare una ragnatela di interessi da cui sono sicuramente esclusi i cittadini, e soprattutto i cittadini più svantaggiati, i pensionati al minimo e l’enorme galassia di lavoratori precari e sottopagati.

Un conto è essere per il federalismo. Un altro pretendere di trattenere sul territorio l’80% dell’Iva e il 15% dell’Irpef statale. Affossando, peraltro, il principio per noi irrinunciabile della perequazione tra le Regioni.

Quello che sosteniamo è un federalismo solidale, che mantenga intatta sull’intero territorio nazionale la garanzia dei diritti, dei livelli essenziali di assistenza e di tutte quelle funzioni finalizzate ad assicurare sviluppo e qualità della vita”.

Milano, 26 giugno 2007

Comments are Closed

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: