mario agostinelli

REPOSITORY

Comunicati stampa, Modello Formigoni

LA FINANZIARIA DI FORMIGONI IGNORA LA CRISI. PRC CHIEDE RISORSE PER LAVORATORI E PERSONE IN DIFFICOLTÀ

Dichiarazione di Mario Agostinelli, capogruppo regionale del Prc

“Mettere a disposizione 100 milioni di euro per finanziare un apposito capitolo di bilancio a favore dei lavoratori coinvolti dalla crisi, interventi nel campo delle energie rinnovabili, l’innalzamento dei limiti di esenzione per l’addizionale regionale Irpef da 15.493 a 30.987 euro, la sospensione dell’aumento dei canoni degli affitti popolari più l’incremento del fondo per la casa, il blocco degli aumenti delle tariffe ferroviarie di competenza regionale e, infine, misure a sostegno di politiche industriali e progetti di produzione per la mobilità sostenibile.

E’ quanto il Prc propone oggi in Aula nel tentativo di correggere una finanziaria regionale che, così com’è, ignora irresponsabilmente la grave situazione economica in cui versa già oggi la Lombardia, con danno, in particolare, dei lavoratori e dei pensionati.

Di fronte a 250 mila posti di lavoro a rischio, 200 mila famiglie prossime alla soglia di povertà, 300 mila persone non autosufficienti, la Regione che fa? Continua per la sua strada, favorendo ancora una volta soggetti privati, smantellando il pubblico e sostenendo le solite lobbies degli affari. Il tutto senza trasparenza, tanto che oltre 200 milioni di euro sono accantonati su capitoli posti a totale discrezione della Giunta. E succede pure che si esentino dalle tasse regionali agenzie di viaggio ed enti ecclesiastici, mentre i ticket sanitari continuano a gravare interamente su tutti i lavoratori, compresi i precari.

Alle condizioni date, occorre che ogni risorsa pubblica disponibile sia utilizzata per aiutare le persone in difficoltà, favorire la ripresa economica – non le banche – difendere l’occupazione e sostenere il reddito di chi perde il lavoro: è questo il senso della nostra battaglia”.

Comments are Closed

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: