mario agostinelli

REPOSITORY

Comunicati stampa

FORMIGONI COME VENDOLA SI IMPEGNI A DIFENDERE IL DIRITTO ALLA SALUTE DEGLI IMMIGRATI ANZICHÉ SOSTENERE IL VERGOGNOSO DECRETO DEL GOVERNO SU ELUANA

Dichiarazione di Mario Agostinelli, capogruppo regionale Prc

“Una buona notizia viene dal Sud: in Puglia, la Regione ha stilato un accordo con i medici di base che li vincola a garantire le cure a tutti gli immigrati, senza discriminazioni e delazione a danno dei clandestini.

In Lombardia, Formigoni afferma che “non è possibile sia lasciato perpetuare nel nostro Paese un atto di barbarie assolutamente contrario alla nostra tradizione giuridica, legislativa e culturale”.

Purtroppo non si riferisce all’odioso provvedimento deciso dal Governo contro gli immigrati, ma al drammatico caso di Eluana, ancora scagliandosi contro una legittima sentenza della magistratura e applaudendo – dopo averlo auspicato – a un intervento da parte del Governo che non ha precedenti, un decreto d’urgenza senza fondamento giuridico sul quale anche il Presidente della Repubblica ha espresso tutta la sua contrarietà.

A Formigoni chiediamo quindi di interrompere un accanimento integralista che sta producendo solo discredito delle istituzioni e ulteriori sofferenze alla famiglia di Eluana e di impegnarsi piuttosto con un atto di civiltà a difesa del diritto di tutti e ciascuno alla salute: faccia come il presidente Nichi Vendola, riunisca le organizzazioni confederali e le associazioni sindacali dei medici e definisca un percorso tale da garantire, non in base alla coscienza dei singoli, il diritto universale alla cura e una disponibilità all’accoglienza, questi sì rientranti nella tradizione culturale e sociale della Lombardia”.

Milano, 6 febbraio 2009

Comments are Closed

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: