REPOSITORY

Generale

EXPO: FORMIGONI METTE IL SILENZIATORE AL CONSIGLIO

Rinviata la seduta straordinaria prevista per martedì
Dichiarazione di Mario Agostinelli, capogruppo regionale del Prc

“Apprendiamo con disappunto che il consiglio regionale straordinario sull’Expo previsto per martedì è stato rinviato.
Si rafforza così la nostra convinzione che l’occasione dell’Esposizione universale rimanga una questione per pochi e assuma ormai la dimensione palese di una lotta per gli affari.
Evidentemente l’arbitro romano non ha ancora deciso se toccherà alla Moratti o a Formigoni il ruolo di Re Mida ai confini del regno.
In un periodo di malgoverno, di pretesa immunità e di declassamento del Parlamento, suona davvero preoccupante l’estromissione del Consiglio regionale da un coinvolgimento nelle decisioni su un tema di tale rilievo.
Del resto, tenere alla larga i cittadini e i loro rappresentanti dagli interessi in campo è diventato ormai norma per la Regione Lombardia. Per quanto ci riguarda, non ci limiteremo a denunciare la cosa, ma assumeremo tutte le iniziative necessarie”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: